Scienzapertutti

150 anni della Tabella Periodica degli Elementi

Giornata di celebrazione domani, mercoledì 18 settembre 2019

L'UNESCO ha proclamato l'anno 2019 Anno Internazionale della Tabella Periodica degli Elementi per celebrare i 150 anni dalla prima pubblicazione della Tabella da parte di Dmitrij Mendeleev. Il lavoro del chimico russo ha dato ordine a tutti i dati disponibili sugli atomi noti verso la fine del XIX secolo che, sebbene ancora incompleti, hanno permesso di capire in modo sistematico il legame fra struttura degli atomi e loro proprietà. Nel XX secolo la Tabella è stata completata confermandone la validità iniziale ed il numero di elementi è stato aumentato fino a quelli che hanno una vita media di pochi millesimi di secondi! Per ricordare l’evento la Società Chimica Italiana ha sollecitato manifestazioni in tutta Italia e la Sezione “Friuli Venezia Giulia” della Società insieme al Dipartimento di Scienze Chimiche e Farmaceutiche dell’Università di Trieste, hanno organizzato una giornata di celebrazione domani, mercoledì 18 settembre alle ore 9:30 presso l’Aula Magna dell’Ateneo triestino, edificio centrale, piazzale Europa 1. Il programma, realizzato anche con il contributo dell’Ordine Regionale dei Chimici e dei Fisici, vedrà due importanti interventi: uno della prof.ssa Valentina Domenici (Università di Pisa) che parlerà della storia della Tabella dalle origini ai giorni nostri, ed uno del Prof. Maurizio Prato (Università di Trieste) che parlerà del Carbonio, l’elemento fondamentale delle molecole biologiche.

L’ingresso è gratuito e tutti gli interessati sono invitati a partecipare.

Programma : https://www.units.it/sites/default/files/media/documenti/notizie/150_anni_della_tabella_periodica_degli_elementi.pdf