Libro al mese

helgoland

Helgoland

di Carlo Rovelli
Adelphi
Isbn 9788845935053

 

Il titolo del libro di divulgazione scientifica richiama una spoglia isola nella parte sud-orientale del Mare del Nord (land Schleswig-Holstein della Germania), dove nel giugno del 1925 il fisico tedesco Werner Heinsenberg (1901-1976) ha teorizzato la fisica quantistica. L’autore raccoglie in modo organico e organizzato le informazioni sulla crescita della teoria dei quanti e fa luce sulla storia di questa teoria, che ha cambiato la visione da un mondo fatto di sostanze ad un mondo fatto di relazioni. Dopo L’ordine del tempo e Sette brevi lezioni di fisica, il fisico teorico Carlo Rovelli accompagna i lettori nel viaggio affascinante tra osservabili, probabilità, quanti, sovrapposizioni, indeterminatezza, relazioni. Tre parti e sette capitoli (ciascuno diviso in tre sezioni) aiutano a comprendere i punti chiave relativi al mondo dei quanti. La lettura è scorrevole, grazie all’ottimo italiano e al linguaggio piano, diretto e preciso senza inglesismi.

Guardando verso un interno di strana bellezza (capitolo I), il lettore si pone domande e indaga come il giovane fisico tedesco protagonista. Le risposte portano in un buffo bestiario di idee estreme (capitolo II), dove gli esempi di fenomeni quantistici sono spiegati anche con l’ausilio di illustrazioni. Possibile che qualcosa sia reale rispetto a te ma non rispetto a me? (capitolo III): con questa frase interrogativa, l’autore introduce il cambio di paradigma. Le relazioni sono il cuore pulsante della fisica quantistica: infatti è la rete di relazioni che tesse la realtà (capitolo IV). Il fenomeno dell’entanglement (uno dei pochi vocaboli inglesi presenti nel libro) manifesta l’interdipendenza delle cose ed è emozionante almeno quanto la formula del principio di indeterminazione (unica equazione riportata dall’autore, pagina 114). «La descrizione non ambigua di un fenomeno include gli oggetti a cui il fenomeno si manifesta» (capitolo V), indaga l’influenza della fisica quantistica sulle nostre idee di realtà, in un contesto interdisciplinare dove filosofia e storia sono protagoniste. «Per la natura è un problema già risolto» (capitolo VI) offre una divagazione dell’autore sui pensieri nella traccia del capitolo precedente e porta verso la conclusione provvisoria (capitolo VII) poiché la storia della teoria dei quanti non è ancora conclusa.

Il libro stimola la curiosità sull’avventuroso e meraviglioso mondo della fisica quantistica con un approccio scientifico, filosofico, storico.

(aprile 2021 SxT-libroalmese) //A. Gozzelino


Libro al mese

IMAGE Helgoland
Aprile 2021 ...leggi tutto




IMAGE Superconduttività
Febbraio 2021 ...leggi tutto




IMAGE FILOSOFISICA
Aprile 2020 ...leggi tutto




IMAGE Racconto lampo
Novembre 2019 ...leggi tutto




IMAGE Il gatto nero
Aprile 2019 ...leggi tutto




IMAGE DA QUI AL BIG BANG
Novembre 2018 ...leggi tutto




IMAGE PHYSICS 4 COMICS
Maggio 2018 ...leggi tutto




IMAGE DIO GIOCA A DADI?
Dicembre 2017 ...leggi tutto




IMAGE PRIMI A VEDERLE
Ottobre 2017 ...leggi tutto




IMAGE Il principio
Ottobre 2016 ...leggi tutto




IMAGE CONTARE E RACCONTARE
Settembre 2015 ...leggi tutto




IMAGE PASSAGGI CURVI
Giugno 2015 ...leggi tutto




IMAGE Antimateria
Agosto 2014 ...leggi tutto




 

© 2002 - 2021 ScienzaPerTutti - Grafica Francesca Cuicchio Ufficio Comunicazione INFN - powered by mspweb

PRIVACY POLICY