Libro al mese

the science of can and can't

The Science of Can and Can't
di Chiara Marletto

Penguin Books Ltd

Ean 9780241310946

In questo libro affascinante la giovanissima Chiara Marletto, fisico teorico a Oxford, descrive un approccio alternativo alla fisica teorica che promette di ampliare la nostra (limitata) comprensione del mondo che ci circonda. Il programma è senza dubbio ambizioso. L'idea di base è superare il paradigma accettato della descrizione del mondo in termini di "ciò che è" per includere, nella teoria, anche "ciò che potrebbe essere". Così come un programma di un computer non è interessante di per sé, in quanto specifico e limitato a un preciso caso, ma bensì perché ne possono esistere infinite variazioni che permettono di risolvere altrettanti, differenti problemi. Insomma, è la potenzialità del computer l'elemento interessante piuttosto che la sua specifica incarnazione in uno specifico programma. L'idea non è nuova, Aristotele già parlava di "atto" e "potenza" per descrivere l' "essere" e il "divenire", ma l'autrice, espressione di una intera scuola di pensiero della fisica teorica moderna, la considera alla luce del corrente metodo scientifico, con il programma di dimostrate l'utilità del metodo nella descrizione di fenomeni ancora non completamente integrati nelle teorie esistenti. In fin dei conti cos'è una "nuova scoperta" se non la comprensione di quanto "poteva essere" che ancora non si era manifestato o che, comunque, non avevamo integrato nel nostro patrimonio di conoscenze?
L'idea è senz'altro intrigante e attinge spunti dalle più recenti ricerche della teoria dell'informazione che assegna ad essa un ruolo essenziale per la descrizione della realtà fisica. Il libro è ben scritto, corredato, per ogni capitolo, di un breve racconto romanzato sull'argomento trattato che aiuta il lettore a calare i concetti espressi nella realtà quotidiana. Talvolta l'autrice si fa prendere dall'entusiasmo allontanandosi dalla descrizione scientifica con lo scopo di dimostrare l'universalità di questo approccio, sfiorando la metafisica con argomenti intuitivi ma non supportati da una solida evidenza scientifica. D'altra parte,  la teoria del "costruttore universale" richiede tempo per essere completamente formulata e definita e questo libro non rappresenta che l'inizio di un lungo viaggio in una terra incognita che forse potrebbe essere la "terra promessa" della fisica moderna.
Il libro è attualmente disponibile solo in lingua inglese ma sarà tradotto e pubblicato in Italia a breveper i tipi di Mondadori.

(novembre 2021 SxT-libroalmese) //M. Battaglieri


Libro al mese

IMAGE Helgoland
Aprile 2021 ...leggi tutto




IMAGE Superconduttività
Febbraio 2021 ...leggi tutto




IMAGE FILOSOFISICA
Aprile 2020 ...leggi tutto




IMAGE Racconto lampo
Novembre 2019 ...leggi tutto




IMAGE Il gatto nero
Aprile 2019 ...leggi tutto




IMAGE DA QUI AL BIG BANG
Novembre 2018 ...leggi tutto




IMAGE PHYSICS 4 COMICS
Maggio 2018 ...leggi tutto




IMAGE DIO GIOCA A DADI?
Dicembre 2017 ...leggi tutto




IMAGE PRIMI A VEDERLE
Ottobre 2017 ...leggi tutto




IMAGE Il principio
Ottobre 2016 ...leggi tutto




IMAGE CONTARE E RACCONTARE
Settembre 2015 ...leggi tutto




IMAGE PASSAGGI CURVI
Giugno 2015 ...leggi tutto




IMAGE Antimateria
Agosto 2014 ...leggi tutto




 

© 2002 - 2021 ScienzaPerTutti - Grafica Francesca Cuicchio Ufficio Comunicazione INFN - powered by mspweb

PRIVACY POLICY