Tutte le risposte

0293. Mi consigliate libri sulla propagazione delle onde sonore?

Dovrei fare una ricerca sulla propagazione delle onde sonore di strumenti a corda e non riesco a trovare del materiale. Cosa potete suggerirmi? Inoltre ho sentito parlare di uno strumento che si può suonare senza toccarlo inventato all'inizio del secolo passato...di cosa si tratta? (Lorenzo Capis)

sem_esperto_verdeEcco un elenco di libri e riviste che trattano l'argomento della propagazione delle onde sonore di strumenti a corde. Saranno più o meno utili per fare una ricerca a seconda dal livello di approfondimento richiesto, che il nostro web-nauta però non specifica.

Libri suggeriti:

-"La scienza del suono" di John R. Pierce, Ed, Zanichelli, collana NCS/Nuovi Classici della Scienza. Libro divulgativo che tocca vari aspetti della fisica applicata alla musica. Molto interessante, lo si apprezza particolarmente se non si è totalmente digiuni sull'argomento. L'autore è un "mostro sacro" in vari campi della fisica e della tecnologia, e a mio giudizio un suo libro ha sempre qualcosa da insegnare, a vari livelli e anche dopo varie letture.

-"Fisica nella musica" di Andrea Frova, Ed, Zanichelli 1999. Libro di livello universitario ma facilmente leggibile per chi abbia una minima base di conoscenze fisico-matematiche. Dopo una prima parte di carattere generale sulla fisica del suono, dedica alcuni capitoli alla descrizione dei meccanismi di generazione e propagazione del suono in vari tipi di strumenti musicali. Il capitolo 9 è dedicato agli strumenti a corda.

-"Fundamentals of musical acoustics" di Arthur H. Benade, ed. Dover, ISBN 0-486-26484-X. Libro in lingua inglese, di livello medio-alto. Tratta moltissimi argomenti nel campo della fisica musicale, tra cui la generazione del suono da parte degli strumenti a corda.E' uno dei miei preferiti, sebbene in alcuni punti non sia di facile lettura e contenga qualche errore. La trattazione dei singoli argomenti non è completa ma è un'ottima fonte di ispirazione per ulteriori approfondimenti.Come moltilibri della Dover è un pò "datato" ma ha il pregio di costare poco.

"The Physics of Music: Readings from Scientific American" che raccoglie scritti sull’argomento e che è reperibile su Amazon.

Articoli su rivista:

-"L'acustica dei piani armonici di violino" di Carleen Maley Hutchins, Le Scienze n.160, dicembre 1981, p.86

-"Le corde accoppiate del pianoforte" di Gabriel Weinreich, Le Scienze n.127, marzo 1979, p.44 (I numeri arretrati possono essere richiesti direttamente all' editore sul sito www.lescienze.it)

Per quanto riguarda la seconda parte della domanda il nostro web-nauta trova la risposta nella nota redazionale allegata. Buona lettura e ..buona musica !

Fulvio Pompili – Ingegnere e Musicista

Nota redazionale SxT

Il nostro web-nauta si chiede se esiste veramente uno strumento che si suona senza toccarlo. Si, strano ma vero, esiste. Si chiama theremin. Questo strumento è stato inventato nel 1919 da Lev Thermen e può essere considerato come il primo strumento musicale elettronico precursore del sintetizzatore. Il theremin venne usato negli anni 50 in varie colonne sonore di film: tra gli altri “Io ti salverò” di Alfred Hitchcock. Il theremin è stato suonato anche dagli Zeppelin e dai Beach Boys.

ScienzaPerTutti_Lev_Termen

ScienzaPerTutti_theremin_concerto

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 Il Theremin suonato dal suo inventore e da una banda musicale nei nostri giorni

Per ulteriori approfondimenti:

http://www.thereminworld.com/
https://www.moogmusic.com/...

 

Redazione SxT/

[modificato da Marco Sozzi, marzo 2020]

 

 

Tags: ,

Utilizza il filtro dei tags anche digitando le lettere della parola che stai cercando

© 2002 - 2021 ScienzaPerTutti - Grafica Francesca Cuicchio Ufficio Comunicazione INFN - powered by mspweb

PRIVACY POLICY